IL GAMBA DI LEGNO, 43VVC

Tecnica
Pastello su velluto
Dimensioni
cm 50x100
Disponibilità
Disponibile

Questo mezzo che passava per Bellusco parecchi anni fa, lo chiamavano il “Gamba di legno”  perché sbuffando procedeva lentamente, verso la Città e viceversa. Operai e studenti lo prendevano. Ora è ancora molto vivo il ricordo di coloro che all’occasione, essendo in ritardo, lo rincorrevano e vi salivano mentre andava.

Per ricevere ulteriori informazioni contatta l'artista Vittorio Vallarin, Cusin compilando il form. Grazie.

Compila il seguente form

ho preso visione dell'informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'art. 13-14 DEL GDPR (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION) 2016/679. *

*campi obbligatori

per attivare il tasto è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *